Usa, Cremlino: Putin pronto a collaborare con qualsiasi nuovo presidente

Seguici suTelegram
L’obiettivo della Russia è quello di promuovere gli interessi della Russia.

Il presidente russo Vladimir Putin è pronto a cooperare con quello che sarà il prossimo presidente degli Stati Uniti, che si tratti di Hillary Clinton o di Donald Trump, per promuovere gli interessi della Russia. Lo ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.

"Per il presidente della Russia non è importante chi sarà, se Trump o Clinton, la cosa più importante è l'interesse della Federazione russa. E in quest'ottica il presidente ha detto più volte che è pronto a tenere colloqui con qualsiasi leader straniero, compresi gli Stati Uniti, per sviluppare una cooperazione bilaterale proficua e per aiutare i due Paesi a prosperare", ha spiegato Peskov.    

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала