Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

In Russia creato un prototipo di UAV "manuale" dal peso di 600 grammi

Seguici su
Gli specialisti del centro di ingegneria del distretto di Samara hanno creato un prototipo di un drone (aeromobile a pilotaggio remoto) dal peso di soli 600 grammi, il quale decolla direttamente dalle proprie mani, creato sulla base del drone “Osa”, ha comunicato venerdì a RIA Novosti una fonte del complesso militare industriale.

"Nel centro ingegneristico di Samara è stato sviluppato un prototipo di drone per operazioni speciali di ricognizione sulla base del velivolo senza pilota a decollo verticale "OSA". Il decollo del drone avviene direttamente a mano, oppure dalla superficie del terreno. Il velivolo può essere pilotato con tre metodi: manuale, semiautomatico e automatico" ha detto un interlocutore dell'agenzia. Inoltre ha aggiunto che il complesso è stato progettato per la ricognizione tattica in aperta campagna, in un ambiente urbano, nonché all'interno degli edifici. Grazie alla sua videocamera le immagini vengono trasmesse al terminale di controllo dell'operatore in tempo reale.

Altius-M - Sputnik Italia
Sul web pubblicata la foto di un drone segreto russo

Il velivolo è costituito da un sistema di volo coassiale, dunque come quello di un elicottero. Il suo peso al decollo è inferiore a 600 grammi, compresa la massa del carico utile di 150 grammi. La durata massima del volo è di 15 minuti. La massima distanza di trasmissione video del canale è fino a 1200 metri.

"Il velivolo è simile alla sua controparte americana "Sprite" della compagnia Ascente Aerosystems, e sono dei prodotti molto intuitivi e semplici da usare" ha detto a RIA Novosti esperto russo nel campo degli aeromobili senza pilota Denis Fedutinov.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала