Cinque paesi dell’Ue hanno prorogato le sanzioni contro la Russia

© Sputnik . Vladimir Sergeev / Vai alla galleria fotograficaBandiere della Russia, UE e Francia.
Bandiere della Russia, UE e Francia. - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Ucraina, Montenegro, Albania, Liechtenstein e Norvegia hanno prorogato le sanzioni contro la Russia per altri sei mesi. Lo rivela una dichiarazione pubblicata sul sito internet del Consiglio dell’Ue.

Il 15 settembre il Consiglio dell'Ue ha deliberato la proroga fino a marzo 2017 delle sanzioni contro 146 cittadini e 37 imprese russi per la situazione in Ucraina.

Il sito dell'istituzione evidenzia che cinque paesi si sono aggregati all'estensione delle misure ristrettive. L'Ue, da parte sua, ha apprezzato la decisione.

"Hanno dato garanzia alla decisione del Consiglio in conformità con la loro politica interna", si legge sul sito.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала