24 ottobre, la giornata delle Forze Speciali russe

Seguici suTelegram
Il 24 ottobre è la giornata dedicata alle Forze Speciali russe, gli "Spetsnas".

In questa giornata, nel 1950, l'allora ministero delle Forze Armate dell'Unione Sovietica, il generale A.M. Vasilevskiy firmò la direttiva segreta ORG/2/395/832, che prevedeva la formazione di una serie di reparti di spionaggio speciali per operare in profondità contro il nemico.

Secondo il testo della direttiva, entro il 1° maggio del 1951, dovevano essere formate 46 brigate di Forze Speciali comprendenti 120 uomini l'una, in tutte le divisioni territoriali e della flotta dell'Armata Rossa.

© Sputnik . Nikolay HiznyakProve di agilità e combattimento in una base nei pressi di Samara.
24 ottobre, la giornata delle Forze Speciali russe - Sputnik Italia
1/20
Prove di agilità e combattimento in una base nei pressi di Samara.
© Sputnik . Georgiy ZimarevUn cecchino in posizione durante una seduta di addestramento nella regione di Krasnodar.
24 ottobre, la giornata delle Forze Speciali russe - Sputnik Italia
2/20
Un cecchino in posizione durante una seduta di addestramento nella regione di Krasnodar.
© Sputnik . Alexander KapustyanskiyGregory Bulatov e gli altri soldati che hanno assaltato il Reichstag di Berlino nel 1945, membri del 674° battaglione della 150° divisione di fanteria "Idritskaya" .
24 ottobre, la giornata delle Forze Speciali russe - Sputnik Italia
3/20
Gregory Bulatov e gli altri soldati che hanno assaltato il Reichstag di Berlino nel 1945, membri del 674° battaglione della 150° divisione di fanteria "Idritskaya" .
© Sputnik . Sergey MamontovUn gruppo di soldati delle Forze Speciali a bordo di un catamarano durante l'apertura del VII salone marino militare di San Pietroburgo.
24 ottobre, la giornata delle Forze Speciali russe - Sputnik Italia
4/20
Un gruppo di soldati delle Forze Speciali a bordo di un catamarano durante l'apertura del VII salone marino militare di San Pietroburgo.
© Sputnik . Vladimir VyatkinSoldati delle Forze Speciali si riposano dopo un'operazione militare nel corso della seconda guerra cecena.
24 ottobre, la giornata delle Forze Speciali russe - Sputnik Italia
5/20
Soldati delle Forze Speciali si riposano dopo un'operazione militare nel corso della seconda guerra cecena.
© Sputnik . Oleg LastochkinAlcuni agenti delle forze di diversione sottomarina durante un'esercitazione nel mar di Barents.
24 ottobre, la giornata delle Forze Speciali russe - Sputnik Italia
6/20
Alcuni agenti delle forze di diversione sottomarina durante un'esercitazione nel mar di Barents.
© AP Photo / Sergey PonomarevUna foto simbolo: 1 settembre 2009, un soldato delle forze speciali porta al sicuro una bambina ostaggio dei terroristi nella scuola di Beslan, in Ossezia del Nord.
24 ottobre, la giornata delle Forze Speciali russe - Sputnik Italia
7/20
Una foto simbolo: 1 settembre 2009, un soldato delle forze speciali porta al sicuro una bambina ostaggio dei terroristi nella scuola di Beslan, in Ossezia del Nord.
© Sputnik . Valeriy MelnikovUn gruppo di soldati delle Forze Speciali russe di stanza in Cecenia si esercita nella regione Artica.
24 ottobre, la giornata delle Forze Speciali russe - Sputnik Italia
8/20
Un gruppo di soldati delle Forze Speciali russe di stanza in Cecenia si esercita nella regione Artica.
© Sputnik . Alexandr KryazhevUn neo soldato delle Forze Speciali russe si commuove dopo aver ricevuto il basco amaranto, simbolo distintivo del gruppo
24 ottobre, la giornata delle Forze Speciali russe - Sputnik Italia
9/20
Un neo soldato delle Forze Speciali russe si commuove dopo aver ricevuto il basco amaranto, simbolo distintivo del gruppo
© Sputnik . EshtokinUn gruppo di soldati in marcia nel giorno della festa della Marina militare (foto di repertorio).
24 ottobre, la giornata delle Forze Speciali russe - Sputnik Italia
10/20
Un gruppo di soldati in marcia nel giorno della festa della Marina militare (foto di repertorio).
© AFP 2022 / Yuri TutovI soldati delle teste di cuoio russe impegnati nel blitz alla scuola di Beslan, il 3 settembre 2004.
24 ottobre, la giornata delle Forze Speciali russe - Sputnik Italia
11/20
I soldati delle teste di cuoio russe impegnati nel blitz alla scuola di Beslan, il 3 settembre 2004.
© Sputnik . Nikolay HiznyakAgenti delle Forze Speciali reggono in mano i berretti azzurri che hanno ricevuto dopo il superamento del corso di addestramento.
24 ottobre, la giornata delle Forze Speciali russe - Sputnik Italia
12/20
Agenti delle Forze Speciali reggono in mano i berretti azzurri che hanno ricevuto dopo il superamento del corso di addestramento.
© Sputnik . Vitaliy AnkovVladivostok, combattimento dimostrativo tra due agenti delle Forze Speciali.
24 ottobre, la giornata delle Forze Speciali russe - Sputnik Italia
13/20
Vladivostok, combattimento dimostrativo tra due agenti delle Forze Speciali.
© Sputnik . Vladimir VyatkinGli agenti del battaglione "Al'fa" presidiano l'ingresso della Casa Bianca di Mosca nell'ottobre del 1993.
24 ottobre, la giornata delle Forze Speciali russe - Sputnik Italia
14/20
Gli agenti del battaglione "Al'fa" presidiano l'ingresso della Casa Bianca di Mosca nell'ottobre del 1993.
© Sputnik . Nikolay HiznyakUna delle fasi dell'addestramento a cui sono sottoposti gli agenti delle Forze Speciali russe.
24 ottobre, la giornata delle Forze Speciali russe - Sputnik Italia
15/20
Una delle fasi dell'addestramento a cui sono sottoposti gli agenti delle Forze Speciali russe.
© Sputnik . Vladimir Vyatkin"Spetsnasovzy" - come vengono chiamati in russo i membri delle forze speciali- nelle montagne della Cecenia, anno 2000.
24 ottobre, la giornata delle Forze Speciali russe - Sputnik Italia
16/20
"Spetsnasovzy" - come vengono chiamati in russo i membri delle forze speciali- nelle montagne della Cecenia, anno 2000.
© Sputnik . Julia ChestnovaUn partecipante al campionato di tiro a segno interno alle forze speciali.
24 ottobre, la giornata delle Forze Speciali russe - Sputnik Italia
17/20
Un partecipante al campionato di tiro a segno interno alle forze speciali.
© Sputnik . Sergey PyatakovSoldati delle Forze Speciali nelle montagne del Dagestan.
24 ottobre, la giornata delle Forze Speciali russe - Sputnik Italia
18/20
Soldati delle Forze Speciali nelle montagne del Dagestan.
© Sputnik . Alexander ZemlyanichenkoSoldati delle Forze Speciali durante la guerra in Cecenia (1995)
24 ottobre, la giornata delle Forze Speciali russe - Sputnik Italia
19/20
Soldati delle Forze Speciali durante la guerra in Cecenia (1995)
© AP PhotoUomini delle Forze Speciali russe si calano da un elicottero sopra un imbarcazione attaccata da terroristi, durante delle esercitazioni comuni russo-coreane.
24 ottobre, la giornata delle Forze Speciali russe - Sputnik Italia
20/20
Uomini delle Forze Speciali russe si calano da un elicottero sopra un imbarcazione attaccata da terroristi, durante delle esercitazioni comuni russo-coreane.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала