Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Russia, hacker americano attacca il sito del Ministero degli esteri

© Fotolia / Apopshacker
hacker - Sputnik Italia
Seguici su
L’hacker americano The Jester ha violato il sito internet del Ministero degli esteri russo. Lo riferisce la CNN.

L'hacker ha spiegato ai giornalisti che in questo modo ha voluto vendicare l'attacco informatico su vasta scala di venerdì, che ha temporaneamente messo fuori uso parte dei siti web americani più popolari, e dietro al quale pensa ci sia la Russia.

The Jester si è introdotto nel sito del ministero e ha lanciato un «avvertimento».

«Compagni! Interrompiamo i programmi del sito del Ministero degli esteri russo per trasmettervi il seguente importante messaggio. Piantatela! Siete capaci di bistrattare i paesi che vi circondano, ma questa è l'America. Non impressionate nessuno», recita il messaggio di The Jester.

Il Ministero degli esteri russo tuttavia non ha ufficialmente confermato la violazione.

Washington ha ripetutamente accusato Mosca di attacchi informatici contro obiettivi americani, pur non avendo alcuna prova.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала