Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Staff di Trump nega accuse di molestie sessuali a pornoattrice

Seguici su
Lo staff del candidato repubblicano alla presidenza USA Donald Trump ha smentito le accuse di molestie sessuali del politico e business man nei confronti della pornostar Jessica Drake.

Precedentemente la pornostar Jessica Drake aveva annunciato ad una conferenza stampa di aver conosciuto Trump nel 2006 durante una partita di golf, il quale le aveva proposto 10000 dollari in cambio di favori sessuali. La pornostar rifiutò. La donna ha mostrato una foto che la ritrae accanto a Trump.

"Questa storia è assolutamente falsa e ridicola. E' solo un altro tentativo di diffamazione della campagna Clinton contro il candidato, che solo oggi è risultato essere il favorito in tre sondaggi diversi" ha comunicato lo staff di Trump sul sito ufficiale.

Donald Trump - Sputnik Italia
Elezioni Usa, Trump: la Clinton osteggia il cambiamento a cui aspiro

Il giorno precedente Trump, mentre parlava agli elettori a Gettysburg in Pensylvania, ha dichiarato che chiamerà in giudizio tutte le donne che lo hanno accusato di molestie sessuali. Drake è la undicesima persona che si è espressa in tali accuse.

Secondo le parole delle donne che hanno accusato Trump, le molestie hanno avuto luogo nel corso di 10 anni. Inoltre è stato diffuso un video di 11 anni fa nel quale il candidato si vantava di poter toccare le parti intime di qualsiasi donna, dal momento che lui era una "star". Questo ha danneggiato l'immagine del candidato repubblicano.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала