Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Grecia dice no alle sanzioni e sì al dialogo tra UE e Russia

© REUTERS / Yannis BehrakisLe bandiere dell'UE e della Grecia
Le bandiere dell'UE e della Grecia - Sputnik Italia
Seguici su
Le sanzioni reciproche tra Unione Europea e Russia fanno male ad entrambi, al contrario occorre rafforzare il dialogo tra la UE e la Russia, ha affermato il vice ministro degli Esteri della Grecia Nikos Xydakis in un'intervista col portale di notizie EurActiv.

L'intervista è apparsa alla vigilia del vertice di due giorni della UE, in cui si discuteranno le relazioni con Mosca: Xydakis ha espresso la speranza che nei colloqui prevalgano le voci moderate.

"Credo che le voci moderate all'interno della UE e del Consiglio d'Europa saranno ascoltate, sosterranno l'approfondimento del dialogo e cercheranno di risolvere la difficile situazione che si è venuta a creare", — ha detto.

Il diplomatico greco ha espresso cauto ottimismo affinchè venga trovata una soluzione che non esasperi le tensioni tra la Russia e la UE, notando che nessuno trarrà vantaggio da cattivi rapporti ne medio e nel lungo termine.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала