Perchè gli USA non hanno più speranze ad Aleppo?

© AFP 2022 / GEORGE OURFALIANSoldati siriani alla periferia di Aleppo
Soldati siriani alla periferia di Aleppo - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Gli Stati Uniti non hanno più risorse per avere successo ad Aleppo, per questo motivo hanno "mollato" la città e si sono concentrati su Mosul, scrive Rainer Hermann, l'editorialista del Frankfurter Allgemeine Zeitung.

I ribelli sostenuti dagli Stati Uniti non sono ben armati per affrontare l'esercito siriano e i bombardieri russi militare, allo stesso tempo Washington ha deciso di non intervenire, si afferma nell'articolo.

La battaglia di Aleppo è determinante per il futuro della Siria, pertanto Mosca sarà pronta a fare concessioni solo quando il regime di Assad ripristinerà il controllo su questa città, scrive Frankfurter Allgemeine Zeitung. Allo stesso tempo gli Stati Uniti si sono concentrati su Mosul, in Iraq.

"La vittoria a Mosul contro lo "Stato Islamico" è destinata in qualche modo a compensare la sconfitta contro la Russia ad Aleppo", — si afferma nell'articolo.

In Siria Washington non ha più opportunità per ribaltare la situazione a proprio favore. Secondo il giornalista, anche se gli Stati Uniti riprenderanno ad armare i ribelli, riconquistare Aleppo sarà pressochè impossibile.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала