Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Siria, Russia contro ipotesi risoluzione Unhrc: favorirebbe i terroristi

© AP Photo / albaraka_news, FileI terroristi dello "Stato Islamico"
I terroristi dello Stato Islamico - Sputnik Italia
Seguici su
Il documento dovrebbe essere varato nel corso della sessione speciale del 21/10 a Ginevra.

La Russia invita tutti i Paesi davvero impegnati a riportare la pace in Aleppo a votare contro il progetto di risoluzione del Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite sulla situazione nella città siriana. Lo ha detto l'inviato della Russia all'UNOG di Ginevra.

"Ci appelliamo a tutti coloro che, nei fatti, non solo a parole, sono impegnati a riportare la pace ad Aleppo e in Siria, a votare contro il progetto di questa risoluzione,"

ha detto Alexey Borodavkin a proposito dell'ipotesi che il prossimo 21 ottobre possa essere adottata una risoluzione sul confluitto in Siria durante la sessione speciale dei lavori dell'Unhrc a Ginevra.

"Si tratta di una trovata pubblicitaria controproducente. La risoluzione favorisce i terroristi asserragliati ad Aleppo che sono responsabili di innumerevoli crimini contro la popolazione civile accusando coloro che invece lottano contro questi criminali incalliti" ha aggiunto Borodavkin.    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала