Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Financial Times avverte Kiev: avete scelto “tattica pericolosa” con Gazprom

© Sputnik . Ilya Pitaliov / Vai alla galleria fotograficaGazprom
Gazprom - Sputnik Italia
Seguici su
L'Ucraina ha bisogno di riformare il settore energetico, lottare contro la corruzione che vi regna e migliorare i rapporti con Gazprom, scrive in un articolo per il Financial Times il ricercatore senior del programma per l'energia e la sicurezza nazionale del Centro di studi strategici e internazionali di Washington Edward Chow.

Il settore energetico è uno degli indicatori più importanti per capire come vanno le riforme economiche in Ucraina, che sono sotto la lente di ingrandimento sia in patria che all'estero. Tuttavia dopo 2 anni e mezzo dalla rivoluzione di Maidan il settore energetico ucraino "soffre ancora della mancanza di concorrenza di mercato e di regolamentazione trasparente", così come della piaga della corruzione su vasta scala, scrive Chow.

Ora in Ucraina ritengono erroneamente che le forniture di "gas russo inverso" dall'Europa possano risolvere i problemi energetici di lungo periodo.

Tuttavia va ricordato che la Russia potrebbe tagliare le forniture di gas all'Ucraina e il transito attraverso il suo territorio" e in tal caso i partner europei non avrebbero riserve di gas da vendere a Kiev, osserva Chow.

"Inoltre il valore del del sistema di transito del gas dell'Ucraina dipende dalla normalizzazione delle sue relazioni con Gazprom. I tentativi di trascinare nei tribunali internazionali la società russa e le minacce di alzare le tariffe per lo sfruttamento dei gasdotti sono una tattica molto pericolosa, se l'Ucraina non vuole regalare forti argomenti a Gazprom per costruire percorsi alternativi," — si afferma nell'articolo.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала