Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Boris Johnson esclude la normalità nei rapporti tra Russia e Gran Bretagna

© REUTERS / Toby MelvilleBritain's Foreign Secretary Boris Johnson speaks at the annual Conservative Party Conference in Birmingham, Britain, October 2, 2016.
Britain's Foreign Secretary Boris Johnson speaks at the annual Conservative Party Conference in Birmingham, Britain, October 2, 2016. - Sputnik Italia
Seguici su
Il Regno Unito dovrebbe continuare a perseguire la politica di sanzioni contro la Russia, ma allo stesso tempo Londra dovrebbe cooperare con Mosca in campi di reciproco interesse, ha affermato il ministro degli Esteri britannico Boris Johnson.

"Naturalmente è giusto che la Gran Bretagna e la Russia debbano continuare a cooperare in settori di reciproco interesse," — ha dichiarato durante il suo intervento in Parlamento.

Contemporaneamente il ministro ha definito giusto che "il Regno Unito deve continuare a mantenere la pressione delle sanzioni" ed ha sottolineato che "le relazioni con la Russia non possono evolversi normalmente".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала