Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il Telegraph scrive che la NATO si prepara ad un'operazione stile "gatto col topo"

© Sputnik . Alexei DanichevL'incrociatore portaerei pesante "Admiral Flota Sovetskogo Sojuza Kuznecov" (Ammiraglio della flotta dell'Unione Sovietica Kuznecov) della Flotta del Nord russa.
L'incrociatore portaerei pesante Admiral Flota Sovetskogo Sojuza Kuznecov (Ammiraglio della flotta dell'Unione Sovietica Kuznecov) della Flotta del Nord russa. - Sputnik Italia
Seguici su
Una delle fonti della NATO del Telegraph dice che le navi russe passeranno attraverso la Manica già all'inizio della prossima settimana.

Nave della Flotta del Nord - Sputnik Italia
Flotta del Nord: al via inizio spedizione nel Mediterraneo
La Marina britannica in collaborazione con le forze NATO prevede di scortare una squadra di navi da guerra russe, dirette verso le coste della Siria come previsto, all'inizio della prossima settimana attraverso La Manica, scrive il quotidiano Telegraph.

Alla fine di settembre, il portavoce della Flotta del mar Nero ha riferito che l'unità navale mediterranea comprendeva fino a dieci navi e tre flotte di imbarcazioni. Sabato l'ufficio stampa della flotta del Nord ha riferito che il gruppo navale guidato dalla portaerei "Admiral Kuznetsov" e l'incrociatore atomico "Pietro il Grande" avrebbero cominciato la spedizione nel Mediterraneo.

"La Russia in questo mese ha intenzione di dirigere la sua portaerei attraverso La Manica proprio durante le tensioni in corso tra Londra e Mosca a causa della crisi siriana. La Marina e i suoi alleati NATO hanno pianificato di scortare le otto navi da guerra russe, che hanno lasciato il porto di posizionamento" si legge sul quotidiano.

Nell'articolo si legge anche che il comando della NATO si prepara a dare il via ad una massiccia operazione "in stile gioco gatto e topo" con l' "Admiral Kuznetsov" e un gruppo di navi da guerra russe nel nord Atlantico, nel golfo di Biscaglia e nel Mediterraneo. Una delle fonti della NATO del Telegraph dice che le navi russe passeranno attraverso la Manica già all'inizio della prossima settimana.

"Questo non ci ha colti di sorpresa, ci prepariamo a gestire la situazione. Con grande probabilità le navi passeranno attraverso il mare del Nord, Pas-de-Calais e la Manica. Possono anche fare una sosta lungo la costa nord-orientale inglese" scrive l'autore dell'articolo.

L'autore non esclude che il gruppo di navi da guerra russe possa dividersi e una parte delle navi attraverserà il mare d'Irlanda "per creare più problemi".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала