Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Equipaggio della Corea del Nord ha cercato di attaccare le guardie di frontiera russe

© flickr.com / (stephan)La bandiera di Corea del Nord
La bandiera di Corea del Nord - Sputnik Italia
Seguici su
Sono rimasti feriti 9 membri dell'equipaggio intruso e uno di loro è successivamente deceduto.

L'equipaggio di un peschereccio entrato illegalmente nel perimetro marino della Russia ha tentato di attaccare le guardie di frontiera russe. Sono rimasti feriti nove membri dell'equipaggio intruso, uno dei quali successivamente è deceduto, riferisce l'ufficio stampa della FSB russa.

"Il 15 ottobre 2016 alle 05:20 nella zona marina controllata dalla Federazione russa (a Quito-Yamato, mare Giapponese) è stata fermata per un controllo la nave "Daye Young 10". A bordo della nave è stato mandato un gruppo per effettuare controlli" si legge nel comunicato.

Nel corso dei controlli, a bordo della nave sono state trovate delle biorisorse ottenute illegalmente, e il comando della nave si è comportato in modo aggressivo verso le guardie, rifiutandosi di eseguire le loro legittime richieste.

"Per arginare i tentativi di violenta presa di possesso delle armi e per la protezione degli agenti della FSB, minacciati vita, sono stati sparati colpi di avvertimento e poi è seguita una sparatoria. Sono rimasti feriti 9 membri dell'equipaggio intruso e uno di loro è successivamente deceduto" si legge nel comunicato.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала