Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Venduta la pepita di ambra più costosa a Kaliningrad: 1,5 milioni di rubli

© Sputnik . Igor Zarembo / Vai alla galleria fotograficaKaliningrad
Kaliningrad - Sputnik Italia
Seguici su
Una pepita dal peso di un chilogrammo è stata venduta all’asta nel distretto di Kaliningrad al prezzo di 1,5 milioni di rubli, ha comunicato a RIA Novosti l’addetto stampa dell’impianto di estrazione di ambra di Kaliningrad Anna Manachova.

L'asta dei grossi frammenti di ambra si è tenuta nel quadro del primo Forum economico dell'industria dell'ambra, il quale si è svolto nella città di Svetlogorsk. Il  forum è stato organizzato dall'unica impresa produttrice del minerale, la "AO Kaliningradskij Yantarnyj Kombinat" (Impianto per l'ambra di Kaliningrad) col patrocinio dell'amministrazione regionale.

International Glider Rally in Kaliningrad Region - Sputnik Italia
Mar Baltico, Kaliningrad: boom di prenotazioni alberghiere per feste di maggio

"Come esito dell'asta sono stati venduti  16 lotti dei quali otto superavano il chilogrammo. Il prezzo di partenza più alto consisteva di 1,5 milioni di rubli ed è stata venduta per questa somma. Il prezzo medio della vendita dei lotti è di 383mila rubli al Kg. Come guadagno totale dall'asta è stata ricavata la somma di 12,7 milioni di rubli" ha detto la Manachova.

Ha comunicato che all'asta sono stati esposti 76 lotti dei quali 25 erano costituiti da pepite da più di un chilogrammo di peso. Questi minerali sono molto rari ed è la prima volta che vengono venduti in pepite di questa grandezza. Il resto dei lotti consisteva in un involucro di 3 kg contenente pietre che pesavano dai 100 ai 1000 grammi. Hanno preso parte all'asta 12 compagnie russe e straniere.

Kaliningrad d'inverno - Sputnik Italia
Kaliningrad d'Inverno

L'ambra è estratta sulla costa baltica vicino al paese di Yantarnyj(ex Palmniken) nella regione di Kaliningrad, dove, secondo gli esperti, si concentra circa il 90% delle riserve mondiali. Ogni hanno l'Impianto per l'ambra di Kaliningrad estrae circa 300 tonnellate di materia prima. Le scorte sono stimate a 116mila tonnellate. La compagnia statale "Impianto per l'ambra di Kaliningrad" è stata trasformata in una società per azioni nel febbraio 2015, e il 100% delle azioni sono di proprietà della società di Stato "Rostec".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала