Russia: per gli Stati Uniti questa è solo una vittoria di Pirro

© AFP 2022 / Fadi al-HalabiCombattenti di Al-Nusra in Siria
Combattenti di Al-Nusra in Siria - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il 3 ottobre gli Stati Uniti hanno dichiarato di voler terminare la cooperazione con la Russia.

Il rifiuto di Washington di collaborare con Mosca sulla Siria è una vittoria solo per i terroristi, ha detto il Vice Ministro della Difesa Russo Anatolij Antonov al settimo forum per la Sicurezza a Pechino.

Antonov è rammaricato dal mancato rispetto degli accordi raggiunti faticosamente il 9 settembre tra il Ministro degli esteri russo e quello americano.

"Gli americani hanno rifiutato, oppure, può essere, che non siano in grado, di frenare l'opposizione, che ha collaborato con i terroristi di Al Nusra e non riescono a facilitare l'uso della strada "Castello", fondamentale per gli arrivi umanitari ad Aleppo" ha detto Antonov.

Secondo il vice Ministro della Difesa, interrompere il dialogo con la Russia per risolvere la crisi in Siria costituisce per gli USA una vittoria di Pirro.

"Questa decisione mi provoca rammarico e delusione. Non voglio credere che Washington rifiuti la  diplomazia per privilegiare una soluzione militare del conflitto in Siria. Simili decisioni distruttive di Washington giovano solo ai terroristi. Ecco perché è importante mettere da parte le emozioni e pesare ancora una volta tutti i "pro" e "contro" della lotta comune contro il terrorismo. Ora la parola sta a Washington" ha concluso Antonov.

Il 3 ottobre gli Stati Uniti hanno dichiarato di voler terminare la cooperazione con la Russia per la pace in Siria per lasciare aperti solo i canali bellici per evitare conflitti nello spazio aereo della Siria tra le forze aeree dei due Paesi. In precedenza Washington aveva accusato Mosca di violazione degli accordi bilaterali.

Mosca ha risposto esternando una profonda delusione. Secondo una dichiarazione del Ministero degli Esteri russo, la posizione di Washington testimonia l'incapacità degli USA di rispettare gli impegni, tra cui la divisione tra forze di opposizione moderata e i terroristi.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала