Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Siria, Russia vuole creare base navale a Tartus

© Sputnik . Dmitri Vinogradov / Vai alla galleria fotograficaRally in Tartus in support of Russian air force operation
Rally in Tartus in support of Russian air force operation - Sputnik Italia
Seguici su
Il ministero della Difesa della Federazione Russa ha comunicato di voler creare una base navale nel porto siriano di Tartus.

La Russia creerà una base navale permanente nel porto siriano di Tartus, ha dichiarato il segretario di Stato e vice ministro della Difesa della Russia Nikolay Pankov.

"In Siria avremo una base navale permanente a Tartus. I relativi documenti sono ora pronti. Sono presi in considerazione dai vari dicasteri per essere concordati…speriamo che presto potremo ratificare l'accordo", — ha detto Pankov al Consiglio della Federazione, la camera alta del Parlamento russo.

Il centro logistico della flotta russa nel porto siriano di Tartus ha iniziato ad operare nel 1977, dopo che il corrispondente accordo era stato raggiunto nel 1971. Allo stato attuale il centro logistico di Tartus è l'unica infrastruttura di riferimento della Marina russa nel Mar Mediterraneo. Prosegue il suo lavoro in base a quanto stabilito dall'accordo intergovernativo con Damasco. Nel centro logistico di Tartus opera esclusivamente personale civile.

La scorsa settimana il ministero della Difesa russo ha riferito che in Siria è stata trasferita una batteria dei sistemi missilistici antiaerei S-300 per garantire la sicurezza della base navale a Tartus e le navi della Marina russa situate a largo delle coste siriane.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала