Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Gorbaciov avverte: il mondo è in una situazione di pericolo

© Sputnik . Ramil Sitdikov / Vai alla galleria fotograficaMikhail Gorbaciov
Mikhail Gorbaciov - Sputnik Italia
Seguici su
L'ex presidente sovietico Mikhail Gorbaciov crede che il mondo sia giunto ad un punto pericoloso. Lo ha dichiarato in un'intervista con RIA Novosti.

"Penso che il mondo sia ad un punto pericoloso. Non vorrei dare soluzioni specifiche, ma voglio dire: è ora di smetterla. Occorre riprendere il dialogo. La sua sospensione è stato il più grande errore", — ha detto Gorbaciov.

Secondo l'ex leader sovietico, oggi non è facile parlare della strada verso un mondo senza nucleare, tuttavia questo obiettivo non è un'utopia, ma una necessità.

A suo parere è necessario riprendere le principali priorità: la riduzione delle armi nucleari, la lotta al terrorismo e la prevenzione della catastrofe ambientale.

"Rispetto a queste sfide tutto il resto passa in secondo piano", — ha assicurato Gorbaciov.

In precedenza in relazione al decreto sulla sospensione dell'accordo sul plutonio con gli Stati Uniti, il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov aveva rassicurato che Mosca non avrebbe rinunciato ai suoi impegni in materia di disarmo nucleare.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала