Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Casa Bianca apre a nuove sanzioni contro la Russia per il sostegno ad Assad

© AFP 2021 / Brendan SMIALOWSKIJosh Earnest, portavoce della Casa Bianca
Josh Earnest, portavoce della Casa Bianca - Sputnik Italia
Seguici su
L'amministrazione Obama non esclude l'imposizione di sanzioni contro la Russia e la Siria, ha detto ai giornalisti in una conferenza stampa il portavoce della Casa Bianca Josh Earnest.

"Abbiamo fatto capire che riguardo alla Siria il presidente può sfruttare diverse opportunità per isolare il regime di Assad e forse i russi per il loro sostegno a Damasco. Tra questi strumenti ci sono le sanzioni," — ha detto Earnest.

Secondo il portavoce della Casa Bianca, nel corso degli anni di attuazione delle sanzioni, gli Stati Uniti hanno appreso che il loro effetto è massimo "quando coordiniamo l'utilizzo di questo strumento con i nostri partner e alleati in tutto il mondo."

"Continueremo queste consultazioni," — ha aggiunto Earnest.

In precedenza Washington aveva annunciato la cessazione della collaborazione con Mosca sulla Siria. Il ministero degli Esteri russo ha espresso delusione per la posizione degli Stati Uniti, legando la rottura con l'incapacità degli americani di rispettare gli impegni assunti nel quadro di accordi sulla normalizzazione del conflitto.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала