Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

ONU, USA bloccano dichiarazione Russia su bombardamento Ambasciata a Damasco

© AP Photo / KENA BETANCURConsiglio di sicurezza dell'ONU
Consiglio di sicurezza dell'ONU - Sputnik Italia
Seguici su
La delegazione degli Stati Uniti ha bloccato al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite la dichiarazione russa di condanna del bombardamento dell'Ambasciata a Damasco. Ieri Mosca aveva proposto al Consiglio di Sicurezza dell'ONU di condannare l'attacco dei jihadisti contro l'edificio della missione diplomatica, bombardato con colpi di mortaio.

Londra e Kiev al fianco di Washington

Come riferito a RIA Novosti nella rappresentanza permanente della Russia presso le Nazioni Unite, Mosca ha presentato una dichiarazione standard al Consiglio di Sicurezza, che come consuetudine viene adottata nel caso di attacchi alle missioni diplomatiche.

Il documento ha trovato l'insoddisfazione della delegazione americana, che ha cercato di introdurre "elementi di parte", hanno rilevato i diplomatici russi.

"Gli americani hanno giocato maldestramente in coordinazione con gli inglesi e gli ucraini. Questo dimostra il loro disprezzo per la Convenzione di Vienna sulle relazioni diplomatiche", — si legge nel comunicato dei diplomatici russi all'ONU.

Scosse le basi morali

I diplomatici russi hanno ricordato che Mosca ha sempre sostenuto iniziative simili in seno al Consiglio di Sicurezza dell'ONU in relazione ai crimini contro le missioni diplomatiche.

Diplomazia in pericolo

L'attacco è avvenuto ieri. I ribelli hanno sparato contro la costruzione della missione diplomatica russa a Damasco 3 granate, una delle quali è esplosa in prossimità del complesso residenziale del corpo diplomatico.

Secondo il ministero degli Esteri russo, il bombardamento è stato condotto da un sobborgo della capitale siriana controllata dai militanti di Al-Nusra e Failak ar-Rahman.

Al ministero degli Esteri russo hanno caratterizzato il bombardamento contro l'Ambasciata come il risultato delle "azioni di coloro che, come gli Stati Uniti e alcuni dei suoi alleati, continuano a fomentare il sanguinoso conflitto in Siria, flirtare con i terroristi e gli estremisti di vario tipo."

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала