Venezuela, amb. russo: Mosca pronta a contribuire a risolvere crisi politica

Seguici suTelegram
“La soluzione dei problemi dovrebbe essere trovata dallo stesso popolo venezuelano ... L’ingerenza distruttiva dall'estero è inaccettabile”, ha spiegato Vladimir Zaemsky.

La Russia è pronta — se necessario — a unire gli sforzi per risolvere la situazione di stallo politico interno del Venezuela. Lo ha detto l'ambasciatore russo in Venezuela Vladimir Zaemsky.

"Accogliamo con favore gli sforzi politici per contribuire a raggiungere una comprensione reciproca tra i vari gruppi politici in Venezuela e ci auguriamo che tali misure porteranno a un risultato positivo. Siamo pronti a far parte di questo se lo si ritiene necessario", ha detto Zaemsky.

Secondo l'ambasciatore, la crisi politica non può essere risolta senza impedire i tentativi di alcuni paesi vicini del Venezuela — l'Occidente, i media globali e le organizzazioni non governative — di interferire negli affari interni del paese.

"La Russia ritiene che la soluzione politica dei problemi del Venezuela dovrebbe essere trovata dallo stesso popolo venezuelano… L'ingerenza distruttiva dall'estero è inaccettabile", ha detto Zaemsky.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала