Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Colombia, referendum boccia accordo con Farc. Santos: “non rinuncio”

© REUTERS / John VizcainoIl presidente della Colombia Juan Manuel Santos
Il presidente della Colombia Juan Manuel Santos - Sputnik Italia
Seguici su
“Continuerò la ricerca della pace fino all'ultimo giorno del mio mandato, perché questo è il modo di lasciare un paese migliore ai nostri figli”. Il 50,2% dei colombiani boccia l’intesa con i ribelli: “troppo indulgente”.

Il 50,24 per cento degli elettori in Colombia ha rifiutato l'accordo di pace con i ribelli delle Farc. L'intesa — firmata la scorsa settimana dal presidente Juan Manuel Santos e dal leader delle Farc, Timoleon Jimenez, dopo quasi quattro anni di negoziati — doveva però essere ratificata da colombiani per entrare in vigore.

Rivolgendosi alla nazione, il presidente Santos ha detto di accettare il risultato, aggiungendo che continuerà a lavorare per raggiungere la pace.

Il governo ha quindi inviato i negoziatori a Cuba per consultare i leader delle Farc sulla prossima mossa. "Non voglio rinunciare", ha detto.

"Continuerò la ricerca della pace fino all'ultimo giorno del mio mandato, perché questo è il modo di lasciare un paese migliore ai nostri figli".

Nel frattempo il leader delle Farc, noto come Timochenko, ha sottolineato che il gruppo rimane impegnato a ottenere la fine della guerra.    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала