Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Erdogan definisce ipocrita la politica degli USA in Siria

© REUTERS / Kayhan OzerTayyip Erdogan
Tayyip Erdogan - Sputnik Italia
Seguici su
Il presidente turco Tayyip Erdogan ha criticato l'attuale politica americana in Siria, definendola ipocrita.

"Vediamo come gli Stati Uniti perseguono una politica a due facce in Siria. Una parte del governo statunitense opera con i terroristi, l'altra ha una linea che tiene conto delle nostre preoccupazioni (relativamente alla cooperazione con le forze di autodifesa dei curdi siriani, ndr). Credo che gli Stati Uniti nel prossimo futuro porteranno le nostre relazioni al livello adeguato", — ha detto Erdogan ad Ankara durante l'apertura della sessione autunnale del Parlamento.

Ha inoltre criticato il Congresso degli Stati Uniti per l'adozione della legge che consente alle famiglie delle vittime degli attacchi terroristici dell'11 settembre 2001 di citare in giudizio l'Arabia Saudita.

"Questa è una decisione sbagliata, è in contrasto con il principio della responsabilità personale per i crimini, ci aspettiamo che questa decisione sbagliata venga cancellata il più presto possibile", — ha detto il presidente turco.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала