Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Siria, Cremlino: continuiamo a combattere terroristi, Usa non può influenzare situazione

© Sputnik . Natalia Seliverstova / Vai alla galleria fotograficaPortavoce del Cremlino Dmitry Peskov
Portavoce del Cremlino Dmitry Peskov - Sputnik Italia
Seguici su
Dmitry Peskov: Continuiamo a sostenere l’esercito siriano non le forze aeree.

La Russia continua a combattere i terroristi in Siria e a sostenere le attività antiterrorismo dell'esercito siriano. Lo ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.

"Mosca continua l'operazione con le forze aeree per sostenere le attività di controterrorismo delle forze armate siriane. Questa è probabilmente la cosa più importante, la lotta contro i terroristi continua", ha detto Peskov ai giornalisti.

Secondo il portavoce, la situazione in Siria resta "estrema".

"Purtroppo, i nostri partner, gli Stati Uniti, non sono stati in grado di influenzare la situazione in alcun modo. Queste sono le condizioni in cui le forze armate siriane continuano a combattere i terroristi", ha aggiunto il portavoce.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала