Il Cremlino non crede alle conclusioni dell’indagine sul disastro del volo MH17

© Sputnik . Andrei SteninResti del Boeing malese nella zona di Shaktersk
Resti del Boeing malese nella zona di Shaktersk - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Le conclusioni del team d’indagine internazionale sul disastro del volo Malaysia Airlines MH17 non si possono considerare “inconfutabili”. Lo ha dichiarato in un’intervista alla BBC il portavoce di Putin, Dmitrij Peskov.

"Si tratta di conclusioni preliminari. Bisogna portare avanti le indagini. Noi non vediamo alcuna prova. Non possiamo considerare quella che loro chiamano verità inconfutabile" ha detto Peskov.

Il portavoce del Cremlino ha anche sottolineato che "bisogna essere molto precisi" nell'esaminare la questione.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала