Gazprom pensa a piattaforma galleggiante Gnl per aumentare export Sakhalin II

© Sputnik . Sergey Krasnouhov / Vai alla galleria fotograficaEstrazione del gas naturale in Russia
Estrazione del gas naturale in Russia - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Gazprom pensa a piattaforma galleggiante Gnl per aumentare export Sakhalin II.

Il gigante dell'energia russo Gazprom sta pensando di costruire una nuova piattaforma galleggiante per il Gnl come parte del suo progetto di Sakhalin II, nel tentativo di aumentare l'esportazione di gas verso il Giappone. Secondo quanto riferito dal quotidiano Nikkei Asian Review, che cita il vice presidente del Comitato di gestione della società, Alexander Medvedev. La costruzione potrebbe ricevere il via libera finale nel 2017 ed essere terminate già nel 2022.

Il Sakhalin II "è stato uno dei nostri progetti di maggior successo negli ultimi 10-15 anni. Se ci sarà abbastanza domanda in Giappone, faremo dell'espansione di questo business una priorità assoluta, un pilastro per la futura cooperazione tra Russia e Giappone", ha detto Medvedev.

Il progetto Sakhalin II è il primo e attualmente unico impianto Gnl in Russia.    

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала