Ocse: numero record di 1,65 arrivi nel 2015 per paesi membri organizzazione

© AFP 2022 / LOUISA GOULIAMAKIMigranti
Migranti - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Un quarto delle domande di asilo provengono dai siriani, oltre il 15 per cento riguarda gli afghani.

Gli Stati Ocse hanno registrato un numero record di richiedenti asilo nel 2015 pari a 1,65 milioni di persone soprattutto tra i membri europei che di fatto ne accolgono la maggior parte.

"Nel 2015, ci sono stati 1,65 milioni di nuovi richiedenti asilo registrati nel dell'Ocse, un livello record. Quasi 1,3 milioni di loro è arrivata in paesi europei aderenti all'Ocse", si legge nel 25esimo rapporto Ocse sul Migration Outlook.

Secondo quanto emerge dalla relazione, un quarto delle domande di asilo erano provenienti dai siriani, mentre oltre il 15 per cento riguardava gli afghani. La Germania ha ricevuto 440 mila richieste formali e circa un milione di pre-registrazioni, mentre il numero di domande inviate alle autorità svedesi è stato il maggiore in proporzione alla popolazione del Paese.    

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала