Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Esercito libico cede controllo porti petroliferi a compagnia energetica nazionale

© REUTERS / Esam Omran Al-FetoriLibyan forces loyal to eastern commander Khalifa Haftar ride a pickup truck at the Zueitina oil terminal in Zueitina, west of Benghazi, Libya
Libyan forces loyal to eastern commander Khalifa Haftar ride a pickup truck at the Zueitina oil terminal in Zueitina, west of Benghazi, Libya - Sputnik Italia
Seguici su
Le forze armate libiche sotto la guida del generale Khalifa Haftar, che all'inizio del mese aveva preso il controllo dei porti libici della "mezzaluna petrolifera", hanno consegnato le infrastrutture alla National Oil Corporation (NOC), ha detto in un'intervista con RIA Novosti il presidente del Parlamento libico Aguila Saleh.

Le forze del generale Khalifa Haftar si trovano nella parte orientale del Paese e sono alleate del Parlamento che non riconosce il governo a Tripoli. I militari avevano preso il controllo dei porti strappandoli alle forze fedeli al governo di Tripoli.

"Le forze armate hanno completato tutti i preparativi ed hanno consegnato le infrastrutture come promesso", — ha detto Saleh.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала