Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ucraina, ambasciata russa sotto attacco. Mosca esorta Kiev ad investigare. VIDEO

© Sputnik . StringerFacciata dell'Ambasciata russa a Kiev imbrattata di vernice e uova
Facciata dell'Ambasciata russa a Kiev imbrattata di vernice e uova - Sputnik Italia
Seguici su
La Russia esorta l'Ucraina ad indagare sull'attacco dei radicali contro l'ambasciata russa a Kiev e sugli agenti delle forze dell'ordine ucraine in servizio presso l'ambasciata che non hanno reagito all’accaduto. Lo ha riferito oggi l’ufficio stampa del ministero degli Esteri russo.

«Il ministero degli Esteri russo ha inviato una nota di protesta al ministero degli Esteri ucraino in relazione con le azioni violente dei gruppi estremisti che hanno sparato dei fuochi d'artificio contro l'edificio dell'ambasciata russa in Ucraina nella notte tra il 16 e il 17 settembre. La nota rivela che gli organi di sicurezza ucraini, destinati ad assicurare la protezione dell'ambasciata, non hanno reagito a ciò che stava accadendo.»

«Il ministero degli Esteri russo ha chiesto alle autorità ucraine di indagare a fondo e in modo imparziale sulle buffonate provocatorie dei radicali ed adottare immediatamente misure atte a garantire la sicurezza dell'ambasciata russa in Ucraina e delle altre missioni diplomatiche russe in Ucraina, in conformità con i suoi obblighi internazionali in materia di protezione delle sedi diplomatiche e consolari».

Nella notte del 17 settembre circa venti radicali hanno attaccato l'ambasciata della Federazione Russa, lanciando dei razzi fumogeni. Secondo l'ambasciata, gli aggressori hanno anche «bombardato» l'edificio con dei fuochi d'artificio. Non si sono registrati incendi o feriti.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала