Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Russia non ha ricevuto da Kiev nessuna notifica su citazione in giudizio

© Sputnik / Vai alla galleria fotograficaMaria Zakharova
Maria Zakharova - Sputnik Italia
Seguici su
Mosca non ha ricevuto nessuna comunicazione ufficiale dall'Ucraina in merito alla vertenza contro la Russia all'interno della Convenzione delle Nazioni Unite sul diritto del mare, ha riferito la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova.

"Abbiamo sentito le dichiarazioni dell'Ucraina, secondo cui ci avrebbero citato in giudizio al tribunale internazionale relativamente alle presunte violazioni della Russia dei suoi obblighi nell'ambito della Convenzione delle Nazioni Unite sul diritto del mare, tuttavia non abbiamo ricevuto nessuna notifica," — ha detto la portavoce del ministero degli Esteri.

Ha notato che Mosca "ha più volte espresso la volontà di discutere con la parte ucraina la realizzazione di specifiche attività legate alla Convenzione delle Nazioni Unite sul diritto del mare.

"Come abbiamo detto, la Russia, in qualità di sostenitore responsabile di questa convenzione, rispetta fedelmente i suoi obblighi prescritti nel documento, naturalmente questo vale anche per le acque intorno alla penisola della Crimea", — ha aggiunto la Zakharova.

Mercoledì il ministero degli Esteri ucraino aveva comunicato che Kiev aveva preparato i documenti per la causa contro la Russia al tribunale internazionale per le violazioni della Convenzione delle Nazioni Unite sul diritto del mare del 1982 e di aver inviato la corrispondente notifica al dicastero della diplomazia russa.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала