Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Fox News accusa Obama di essersi piegato davanti ai russi

© Sputnik . Alexei DruzhininVladimir Putin e Barack Obama
Vladimir Putin e Barack Obama - Sputnik Italia
Seguici su
Il conduttore del canale televisivo americano Fox News ha dichiarato che per lui è sorprendente che per raggiungere l'accordo sulla Siria c'è stato bisogno di chiedere aiuto alla Russia e che Washington è stata “costretta a piegarsi” per ottenere l'appoggio in Medio Oriente.

Così il conduttore ha commentato le dichiarazioni del direttore del Centro nazionale di geopolitica degli Stati Uniti Allen West, secondo cui "la politica estera di Barack Obama in Medio Oriente è stata un totale fallimento."

"Ora potete vedere come la Russia sia una pedina influente in Medio Oriente, agisce da intermediario, mentre gli Stati Uniti svolgono un ruolo minore," — ha detto West in una trasmissione su Fox News.

In precedenza Mosca e Washington hanno concordato le condizioni del cessate il fuoco in Siria. Gli accordi sono entrati in vigore lunedì 12 settembre. In base ad essi, la tregua deve durare 48 ore, dopodichè altri 5 giorni. Poi si metterà al lavoro il Centro congiunto operativo, tramite cui le parti coordineranno i raid contro le posizioni dei gruppi terroristici.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала