Russia, Fsb arresta reclutatore del Daesh in Karelia

© Sputnik . Andrey SteninFSB
FSB - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
L'uomo cercava di arruolare combattenti da inviare in Siria a combattere per il Daesh.

I Servizi di sicurezza federali (Fsb) russi hanno arrestato un reclutatore del Daesh nella regione nord occidentale di Karelia.

"Il sospetto attraverso il social network Vkontakte ha cercato di arruolare cittadini di Petrozavodsk e Murmansk — si legge in una nota dell'Fsb — e di persuaderli a viaggiare in Siria per unirsi allo Stato Islamico".

Secondo i servizi di sicurezza, il soggetto distribuiva online materiale fotografico e video, prodotto dagli ideologi del Daesh per reclutare potenziali combattenti. L'uomo operava anche sistematicamente per arruolare gli abitanti di Karelia, della Regione di Murmansk e della Repubblica di Dagestan.    

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала