Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ucraina, il rischio del conflitto nel Donbass è stato sottovalutato

© AFP 2021 / SERGEY POLEZHAKAColonna esercito ucraino nel Donbass
Colonna esercito ucraino nel Donbass - Sputnik Italia
Seguici su
Boris Lozhkin, ex capo dell’amministrazione del presidente dell’Ucraina e compagno di lotta del leader ucraino, crede che la squadra di Poroshenko possa aver sottovalutare il rischio per il paese legato al conflitto nel Donbass.

Dopo il licenziamento di Lozhkin, Poroshenko lo ha nominato presidente del Consiglio nazionale d'investimento, mentre a capo dell'amministrazione ha messo Igor Raynin.

In un'intervista alla rivista Novoe Vremya, Lozhkin ha dichiarato che Poroshenko considera l'istruzione e l'erudizione dei vantaggi dell'esperienza in politica estera e interna.

"È difficile parlare di errori nel contesto di quello che è successo… forse abbiamo sottovalutato il livello di minaccia che proveniva dall'est del paese e la portata di queste minacce", ha detto Lozhkyn.

Inoltre egli ha detto che un altro problema è la questione della crescita degli stipendi nel pubblico impiego. "Purtroppo non si è ancora risolto il problema dell'aumento delle retribuzioni nel pubblico impiego, soprattutto per le posizioni altolocate. Questo problema deve essere risolto. Le istituzioni europee e un certo numero di donatori internazionali privati erano disposti a stanziare molto denaro per aumentare gli stipendi", ha spiegato Lozhkyn.

Egli ha osservato che attualmente un top manager può guadagnare legalmente negli enti statali ucraini fino ad un milione di dollari all'anno, "e questo è perfettamente normale".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала