Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Hillary Clinton adesso vuole collaborare con la Russia

© SputnikSergej Lavrov ed Hillary Clinton durante i negoziati del "reset" a San Pietroburgo nel 2012
Sergej Lavrov ed Hillary Clinton durante i negoziati del reset a San Pietroburgo nel 2012 - Sputnik Italia
Seguici su
In un’intervista al canale israeliano Channel 2, la Clinton ha parlato della necessità di collaborare con la Russia nella lotta contro il Daesh.

La Clinton ha sottolineato che nei suoi piani per sconfiggere il Daesh c'è la cooperazione con le forze armate di Russia, Iran e Siria.

"In primo luogo considero necessario far leva per un accordo con la Russia", ha detto Hillary Clinton.

"Ho intenzione di utilizzare tutte le mie conoscenze per intervenire contro il Daesh il più presto possibile", ha sottolineato.

Il conflitto in Siria è in corso dal marzo 2011 e, secondo l'ONU, ha già fatto oltre 220.000 morti. Le truppe governative si trovano a fronteggiare una serie di formazioni armata. Le più attive sono i gruppi terroristici Daesh e al-Nusra.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала