Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Corea del Nord, giustiziati due alti funzionari statali

© REUTERS / KCNALeader della Corea del Nord Kim Jong-un al congresso del "Partito dei Lavoratori di Corea" a Pyongyang
Leader della Corea del Nord Kim Jong-un al congresso del Partito dei Lavoratori di Corea a Pyongyang - Sputnik Italia
Seguici su
I media sudcoreani riferiscono di nuove esecuzioni pubbliche di funzionari statali in Corea del Nord. Il quotidiano Chosun, citando fonti anonime, ha riportato l’uccisione di due persone, tra cui il ministro dell’Agricoltura Hwang Min.

Presumibilmente sarebbe stato giustiziato anche Lee Jong-jin, personaggio di spicco del ministero dell'Istruzione, forse addirittura ricopriva la carica di ministro — sostiene la pubblicazione. In Corea del Nord ci sono due cariche relative all'istruzione: il ministro dell'Istruzione Superiore e quello dell'Istruzione Media. Chi dei due sia stato giustiziato non è ancora chiaro.

"Sono informato del fatto che i ministri dell'Agricoltura e dell'Istruzione sono stati giustiziati pubblicamente per ordine di Kim Jong-un", ha detto la fonte del Chosun, precisando che le esecuzioni sono avvenute presso l'accademia militare di Pyongyang con l'uso di cannone contraereo.

"Se la notizia sarà confermata, sarebbe il primo caso di esecuzione ordinata da Kim Jong-un in persona, invece che dall'establishment del Partito dei lavoratori della Corea e delle forze armate", sottolinea la pubblicazione.

Il ministro dell'agricoltura Hwang Min, secondo il Chosun, nel giugno di quest'anno era stato rimosso dalla carica e il suo posto era stato preso da

Ko Ying Ho. La sostituzione del ministro sarebbe avvenuta in seguito a presunti contrasti con la linea di Kim Jong-un.

Il secondo funzionario si sarebbe addormentato nel corso di una riunione con il leader supremo.

"Il suo arresto è avvenuto direttamente sul posto ed è stato sottoposto ad interrogatorio al ministero della Sicurezza. La sua esecuzione è legata all'accusa di corruzione, scoperta durante l'indagine", ha spiegato la fonte del quotidiano sudcoreano.

In passato le notizie relative all'esecuzione di alti funzionari nordcoreani si sono dimostrate false. Nel marzo dello scorso anno, era stata diffusa la notizia dell'esecuzione di Han Kwang San, responsabile per le questioni finanziarie. I giornalisti della Corea del Sud avevano citato fonti dell'intelligence, ma otto mesi dopo lo stesso Han Kwang San è apparso in pubblico insieme a Kim Jong-un.

Daltronde l'esecuzione di alti funzionari in Corea del Nord non è un segreto. Chang Sung-taek, zio e mentore di Kim Jong-un, è stato giustiziato nel dicembre 2013. I parenti del dittatore avevano presentato una serie di accuse, tra cui il tradimento. Inoltre, la notizia di questa esecuzione è apparsa anche sulla stampa nordcoreana.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала