Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Russia, nessun ritorno a Trattato armi convenzionali in Europa ma ok a qualcosa di nuovo

© Sputnik . Host photo agency / Vai alla galleria fotograficaI carri armati T-90.
I carri armati T-90. - Sputnik Italia
Seguici su
Russia, Ulyanov: Nessun ritorno a Trattato armi convenzionali in Europa ma ok a qualcosa di nuovo.

Non ci può essere alcun ritorno al Trattato sulle Forze Armate Convenzionali in Europa (Cfe). Lo ha affermato il capo del Dipartimento del ministero degli Esteri russo per la non proliferazione e il controllo degli armamenti.

"Il precedente Cfe è obsoleto e non ci può essere alcun ritorno ad esso, ma i colloqui su qualcosa di nuovo sono possibili. Anche se non saremo noi ad avviare questo dialogo. La ragione risiede nel fatto che i precedenti tentativi di porre fine alla crisi nei meccanismi di controllo per le armi convenzionali hanno fallito e non a causa della Russia, ne sono certo. Considerando questo, abbiamo dato alla Nato l'opportunità di avviare i colloqui", ha detto Mikhail Ulyanov a Ria Novosti.    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала