Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

L'Iraq chiede all'Arabia Saudita di cambiare l'ambasciatore per dichiarazioni taglienti

© AP Photo / Khalid MohammedSostenitori di Muqtada al-Sadr a Baghdad
Sostenitori di Muqtada al-Sadr a Baghdad - Sputnik Italia
Seguici su
Il ministero degli Esteri dell'Iraq ha chiesto ufficialmente all'Arabia Saudita di sostituire l'ambasciatore a Baghdad Tamer al-Sabhan, le cui osservazioni hanno sollevato un polverone di critiche tra i politici iracheni.

Più di una volta Al-Sabhan si è permesso di commentare l'influenza dell'Iran sul governo sciita in Iraq ed ha accusato le milizie sciite che supportano le forze armate del Paese nella lotta contro i terroristi del Daesh di fomentare l'odio contro i sunniti iracheni.

"Il ministero degli Esteri iracheno ha chiesto ai suoi partner dell'Arabia Saudita di sostituire l'ambasciatore a Baghdad", — il canale Al Sumaria riporta le parole del portavoce del dicastero della diplomazia irachena.

Il ministro degli Esteri iracheno Ibrahim al-Jaafari aveva precedentemente bollato le dichiarazioni dell'ambasciatore al-Sabhan come "un'ingerenza negli affari interni", ha ricordato il canale.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала