Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Giornale turco rivela cosa ha impedito l'abbattimento dell'aereo di Erdogan durante golpe

© AP Photo / Francois MoriRecep Tayyip Erdogan
Recep Tayyip Erdogan - Sputnik Italia
Seguici su
Durante il tentativo di golpe in Turchia i ribelli erano intenzionati ad abbattere con un caccia F-16 l'aereo del presidente Erdogan, ma il piano è fallito per la mancanza di carburante nel velivolo militare, scrive il giornale “Yeni Safak”.

Secondo le fonti del giornale, l'attacco contro l'aereo di Erdogan era previsto mentre si dirigeva ad Istanbul da Dalaman, dove il presidente turco era partito dopo una vacanza a Marmaris.

Il comandante della guarnigione militare di Dalaman fedele ad Erdogan, il generale Murat Selcuk Col, ha preparato l'atterraggio dell'aereo presidenziale con misure di sicurezza di emergenza. In particolare erano state spente tutte le luci sulla pista per evitare che l'aereo venisse colpito dai ribelli. Inoltre l'aereo del presidente turco ha ottenuto il codice d'atterraggio come un normale aereo civile della compagnia di bandiera "Turkish Airlines".

Mentre l'aereo di Erdogan si dirigeva ad Istanbul, nei pressi di Balikesir, nel nord-ovest del Paese, ha cambiato rotta per le manovre di un caccia F-16 controllato dai ribelli e per mezz'ora ha sorvolato la città di Bandirma sul Mar di Marmara come precauzione.

Il caccia F-16, decollato dalla regione del Bosforo per attaccare l'aereo presidenziale, prima di arrivare al punto di destinazione per poter lanciare il missile "aria-aria" si è ritrovato a corto di carburante ed è stato costretto a tornare indietro per rifornirsi. Dopo il rifornimento l'aereo è decollato nuovamente per attaccare ma era ormai troppo tardi: l'aereo di Erdogan era già atterrato ad Istanbul, scrive il giornale.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала