Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Kiev potrebbe giocarsi il supporto dell’Occidente

Seguici su
L’Ucraina commette l'errore fatale di esaltare la sua importanza geopolitica per i partner occidentali. Lo scrive il Foreign Policy.

Il governo ucraino pensa che gli USA lo vedano come un mediatore nel confronto con la Russia e che, di conseguenza, lo sosterranno qualunque cosa accada. Tuttavia, osservando i fallimenti in politica interna di Kiev e la mancanza di riforme, i paesi occidentali stanno gradualmente perdendo interesse verso l'Ucraina.

Kiev addita Mosca come il nemico principale degli ucraini, mentre in realtà il problema fondamentale sono i loro leader corrotti e incompetenti. Inoltre, un altro ostacolo allo sviluppo è la mancanza di leggi atte ad arginare l'illegalità e prevenire un'altra catastrofe.

La convinzione che l'Occidente continuerà a chiudere un occhio a ciò che sta accadendo è fondamentalmente sbagliato, sostiene il Foreign Policy.

"La negligenza di Kiev verso i timori della comunità internazionale è un segnale allarmante e in ultima analisi potrebbe privare l'Ucraina del sostegno estero proprio nel momento in cui ne ha più bisogno", sottolinea la pubblicazione.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала