Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

L'Ucraina torna a pagare il combustibile nucleare importato dalla Russia

Seguici su
Russia-Ucraina, Kiev riprende i pagamenti sul combustibile nucleare importato.

Kiev ha inviato alla Russia un pagamento per l'esportazione, la conservazione e ritrattamento del combustibile nucleare usato dagli impianti ucraini. Lo ha fatto sapere una fonte vicina al dossier.

"Tutto è ripreso ora. La parte ucraina ha iniziato i pagamenti circa un mese e mezzo fa", ha sottolineato la fonte aggiungendo che, nonostante il ritardo, entrambe le parti stanno cercando di realizzare il loro piano annuale.    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала