Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Turchia, nella base NATO di Incirlik arriva capo di Stato Maggiore esercito USA

© AFP 2021 / STRA military aircraft is pictured on the runway at Incirlik Air Base, in the outskirts of the city of Adana, southeastern Turkey
A military aircraft is pictured on the runway at Incirlik Air Base, in the outskirts of the city of Adana, southeastern Turkey - Sputnik Italia
Seguici su
Il capo dello “Stato Maggiore congiunto” (Joint Chiefs of Staff), il generale Joseph Dunford, è arrivato alla base di Incirlik nel sud della Turchia, riporta oggi il canale NTV.

Dunford ha incontrato i militari americani che si trovano di stanza nella base aerea.

Ci si attende che incontri i generali di alto rango dell'esercito turco.

Questa è la prima visita di un generale di alto rango delle forze armate americane dopo il tentato colpo di stato militare in Turchia del 15 luglio.

In precedenza Dunford aveva definito assurde le accuse dei media governativi turchi sul coinvolgimenti americano nel tentato golpe.

Sabato notte circa 7mila uomini delle forze speciali turche avevano circondato la base aerea "Incirlik", situata nel sud del Paese e sfruttata dagli aerei militari dei Paesi della NATO.

La base aerea si trova nella provincia di Adana ed è utilizzata dall'Aviazione degli Stati Uniti e turca, così come dagli altri Paesi membri della coalizione internazionale americana contro lo "Stato Islamico".

Dopo il fallito colpo di stato è stato arrestato il comandante della base Bekir Ercan Van, accusato di aver appoggiato i golpisti. Inoltre sono stati arrestati diversi militari della base.

Nella notte del 16 luglio un gruppo di militari ribelli ha cercato un golpe in Turchia, tuttavia le autorità sono riuscite a neutralizzare il tentativo.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала