I russi raccontano cosa pensano delle scuse di Erdogan

© REUTERS / Umit BektasPresidente della Turchia Tayyip Erdogan
Presidente della Turchia Tayyip Erdogan - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
La maggioranza dei russi (79%) ritiene che il presidente turco Erdogan si sia scusato troppo tardi per l'abbattimento del bombardiere russo Su-24 in Siria; emerge dai risultati di un sondaggio di opinione.

"I nostri concittadini (83%) sono a conoscenza delle scuse di Erdogan per l'abbattimento dell'aereo militare russo Su-24 in Siria, ma i russi (79%) credono che siano giunte troppo tardi", — riferiscono i sociologi.

Secondo il sondaggio condotto dalla società di rilevazione VTsIOM, il 61% dei russi giudica la Turchia come parte uscita sconfitta dalla crisi diplomatica, solo il 4% ritiene che abbia perso la Russia. Quasi la metà dei russi (43%) ritiene che le risposte adottate da Mosca siano adeguate, il 42% ritiene che siano state insufficienti. Quasi il 71% degli intervistati ha dichiarato che Ankara dovrebbe adottare ulteriori misure per la normalizzazione delle relazioni russo-turche.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала