USA, Trump: paesi NATO rispettino gli impegni, altrimenti niente difesa

Seguici suTelegram
Il candidato del Partito repubblicano alle presidenziali USA Donald Trump, in un’intervista al New York Times, ha dichiarato che proteggerà i paesi della NATO dalla Russia solo se gli alleati manterranno gli impegni presi.

I giornalisti hanno chiesto a Trump se difenderà i Paesi baltici membri della NATO in caso di attacco russo.

"Se realizzeranno gli impegni assunti nei nostri confronti, allora si", ha risposto Trump.

L'artico 5 dello statuto della NATO prevede che l'aggressione ad un paese-membro è considerata come un attacco all'intera organizzazione.

Al vertice NATO di Varsavia, si è decisa la dislocazione di alcuni battaglioni in Lettonia, Lituania, Estonia e Polonia. Tali battaglioni saranno composti da 800 a 1.200 soldati.

La condotta della NATO è stata duramente criticata dalla Russia. Le autorità di Mosca hanno più volte sottolineato che non aspirano al conflitto con l'Occidente, ma sono pronte a reagire di conseguenza per garantire la sicurezza nazionale.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала