Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Kerry smentisce categoricamente il coinvolgimento degli USA negli eventi in Turchia

© AFP 2021 / Saul LoebSegretario di Stato USA John Kerry
Segretario di Stato USA John Kerry - Sputnik Italia
Seguici su
Il segretario di Stato americano John Kerry in una conversazione con il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu ha definito le accuse sul coinvolgimento di Washington nel tentato golpe militare in Turchia “false e dannose per i rapporti tra i 2 Paesi”, si afferma in un comunicato del Dipartimento di Stato.

"Ha messo in chiaro che gli Stati Uniti sono pronti a fornire assistenza alle autorità turche nell'inchiesta, tuttavia ha rilevato che le insinuazioni o le accuse in pubblico riguardanti il presunto ruolo degli Stati Uniti nel tentato golpe sono false e dannose per le relazioni bilaterali", — si legge nel comunicato.

Kerry ha inoltre invitato il capo della diplomazia turca alla moderazione durante le indagini sul colpo di stato.

Nel comunicato redatto dal portavoce del Dipartimento di Stato John Kirby c'è scritto che Cavusoglu "ha ringraziato gli Stati Uniti per il loro sostegno."

A sua volta il segretario di Stato ha ribadito il sostegno al governo democraticamente eletto della Turchia e allo stato di diritto ed ha sottolineato la necessità affinchè Ankara intraprenda misure di risposta al tentato golpe che tutelino i cittadini.

Kerry ha inoltre esortato il governo turco ad adempiere tutti gli obblighi internazionali, si afferma nel documento.

Ha inoltre sottolineato che le due parti hanno discusso l'importanza della Turchia come alleato della NATO e come membro chiave della coalizione internazionale contro lo "Stato Islamico".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала