Assad: rapporto con Putin molto franco e onesto

© Sputnik . Alexei Druzhinin / Vai alla galleria fotograficaVladimir Putin e Bashar al-Assad
Vladimir Putin e Bashar al-Assad - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il leader siriano ha detto che non è preoccupato per l’imminente incontro di Putin con il segretario di Stato John Kerry e della possibilità che Mosca e Washington concordino sulla necessità che lui si dimetta.

Il presidente siriano Bashar Assad ha detto che il suo rapporto con il presidente russo Vladimir Putin è molto franco, onesto e fondato sul rispetto reciproco.

"Molto franco, molto onesto, rispetto reciproco",

ha detto Assad in un'intervista a Nbc News, rispondendo a una domanda su come avrebbe descritto il suo rapporto con il presidente russo.

Il leader siriano ha detto che non è preoccupato per l'imminente incontro di Putin con il segretario di Stato John Kerry e della possibilità che Mosca e Washington concordino sulla necessità che lui si dimetta.

"No, per un motivo. La loro politica, la politica russa, non è basata sul fare offerte, si basa su valori", ha detto.    

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала