Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

In Lettonia verrà costruito poligono di tiro NATO al posto di ex centro militare sovietico

© Sputnik . Oksana DzhadanSoldati NATO durante le esercitazioni in Lettonia
Soldati NATO durante le esercitazioni in Lettonia - Sputnik Italia
Seguici su
Il ministero della Difesa della Lettonia ha proposto al consiglio regionale di Skrunda di trasferire al governo centrale il controllo di una ex cittadella militare sovietica per costruire un poligono di tiro della NATO, segnala il portale “Delfi”.

 Secondo il giornale, il consiglio regionale dovrà deliberare nei prossimi mesi.

"A Skrunda potrebbero venire effettuate esercitazioni militari tattiche in ambiente urbano. — Secondo il ministro della Difesa Raymond Bergmanis, — l'ex cittadella militare è una struttura unica."

Nel corso degli ultimi 15 anni si sono susseguiti diversi proprietari della cittadella: gli edifici sono andati in rovina e tutto quello ritenuto utile è stato portato via. 1 anno fa la struttura è passata sotto il controllo dello Stato.

In precedenza a Skrunda si trovava una stazione radar sovietica, che è stata fatta saltare in aria dopo che la Lettonia ha ottenuto l'indipendenza. L'area militare è di 45 ettari.

Nell'ultimo vertice della NATO a Varsavia è stato approvato il rafforzamento senza precedenti del fianco orientale dell'Alleanza Atlantica. Nel 2017 la NATO schiererà 4 battaglioni multinazionali nei Paesi Baltici e in Polonia.

E' stata definita la composizione dei battaglioni: in Lituania ci saranno i militari tedeschi, in Lettonia i canadesi, in Estonia i britannici e in Polonia gli americani.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала