Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Gli hacker mettono in pericolo la sicurezza aerea

Seguici su
Sistemi di sicurezza dell’industria aeronautica si trovano di fronte a una minaccia crescente. Ora gli hacker sono capaci non solo di violare la sicurezza dei dati, ma anche di mettere in pericolo la vita dei passeggeri.

Mentre compagnie aeree subiscono attacchi informatici sempre più spesso, l'Agenzia europea per la sicurezza aerea (EASA) ha esplicitamente chiesto di prendere "seriamente" tali attacchi e creare una strategia comune.

Negli USA, Turchia, Spagna, Svezia e da poco fa in Polonia, la violazione della sicurezza aerea ha comportato ritardi, perdita di dati ed una preoccupazione crescente tra le autorità, regolatori e l'industria.

"Dobbiamo sempre essere pronti al peggio", ritiene Luc Tytgat, direttore della strategia e gestione della sicurezza dell'EASA.

Tra l'altro ha detto che ogni mese l'industria aeronautica subisce in media 1000 attacchi ogni mese.

Tuttavia, le più grandi preoccupazioni suscita il fatto che le presone che riescono a hackeggiare il sistema interna di un aereo sono potenzialmente in grado di farlo precipitare.

Un esperto di sicurezza informatica, che ha voluto rimanere anonimo, ha confermato nella sua intervista a Sputnik che un individuo con competenze e capacità giuste, volendo, può infatti far cadere un aereo.

"Attacchi contro siti web non è una cosa preoccupante, ma attacchi contro la sicurezza aerea lo sono. Un tipo ha mostrato che è in grado di far girare un aereo, ed è una cosa brutta".    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала