Nato-Russia, inviato russo: Mosca pronta a discutere di prevenzione incidenti miliari

© Sputnik . Alexander Vilf / Vai alla galleria fotograficaRappresentante permanente della Russia alla NATO Alexander Grushko
Rappresentante permanente della Russia alla NATO Alexander Grushko - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
"Credo che uno dei temi all'ordine del giorno sarà sui progressi nella realizzazione del piano proposto dal presidente finlandese Sauli Niinistö per garantire i voli militari nei Paesi Baltici con transponder acceso”.

Mosca è pronta a discutere di prevenzione per gli incidenti militari e le proposte della Finlandia in materia di sicurezza di volo sulla regione baltica in occasione della prossima riunione del Consiglio Nato-Russia. Lo ha detto l'inviato russo presso la Nato Alexander Grushko. Il prossimo incontro a livello di ambasciatori è previsto per il 13 luglio.

"Siamo pronti per il dialogo", ha detto Grushko in un'intervista a Rossiya 24.

"Credo che uno dei temi all'ordine del giorno del futuro Consiglio Nato-Russia sarà sui progressi nella realizzazione del piano proposto dal presidente finlandese Sauli Niinistö per garantire i voli militari nei Paesi Baltici con transponder acceso", ha detto Grushko. "Abbiamo sostenuto questa iniziativa, vediamo cosa dirà la Nato", ha sottolineato.    

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала