Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il Daesh programma proliferazione di massa

© AFP 2021 / MARWAN IBRAHIMMosul
Mosul - Sputnik Italia
Seguici su
Il Daesh, sullo sfondo delle sue ultime sconfitte, sta tentando di stringere la presa su Mosul, che rappresenta l’ultimo importante covo dei terroristi in Iraq.

I militanti del Daesh hanno deciso di non fermarsi all'assurdo divieto della televisione satellitare, ma hanno per giunta vietato la vendita dei contraccettivi in tutte le farmacie.

Un abitante di Mosul ha raccontato in esclusiva a Sputnik che i terroristi del Daesh minacciano serie punizioni per tutti i farmacisti che oseranno vendere qualsiasi tipo di contraccettivo o di farmaco per l'interruzione della gravidanza. "Con questo divieto il Daesh vuole evitare che le donne vittime di stupro possano sbarazzarsi del bambino che portano in grembo. In questo modo i terroristi vogliono moltiplicarsi in massa per fare affidamento sulla futura generazione".

Secondo lui, proprio per questa moltiplicazione di massa il Daesh ha portato in Iraq delle ragazze straniere, al fine di concepire figli a più non posso ed avere a loro disposizione una nutrita schiera di futuri terroristi. Come già noto, il Daesh fin dalla sua comparsa in Iraq e in Siria ha arruolato e armato i bambini e spesso li hanno usati come scudi umani durante le battaglie con l'esercito governativo.

Il portavoce della milizia popolare della provincia di Ninive, Mahmud Al-Surji, ha dichiarato a Sputnik che le truppe irachene sono impegnate attivamente nell'offensiva nella zona meridionale di Mosul per la celere liberazione della città dal nemico.

"Decine di terroristi sono stati uccisi e altri arrestati nel corso della recente operazione per la liberazione della base militare Qayyarah", ha dichiarato Al-Surji.

Egli ha aggiunto che vicino la città di Hammam Al-Alil i militanti del Daesh hanno giustiziato trenta dei loro commilitoni che avevano abbandonato il campo di battaglia durante la liberazione della base di Qayyarah. Tra lo c'erano pure quattro donne terroriste.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала