Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Siria, Gentiloni: ruolo Russia determinante, ma può fare di più

© AP Photo / Amr NabilIl ministro degli Esteri italiano Paolo Gentiloni
Il ministro degli Esteri italiano Paolo Gentiloni - Sputnik Italia
Seguici su
“Pensiamo che Mosca possa contribuire con la sua influenza al processo di transizione, il suo ruolo deve essere costruttivo”.

Il ruolo della Russia nella crisi siriana "deve essere costruttivo" e può essere "determinante". Lo ha sottolineato il ministro degli Esteri italiano, Paolo Gentiloni, nel corso di una conferenza stampa alla Farnesina con l'inviato dell'Onu per la Siria, Staffan De Mistura.

"Il Gruppo di supporto internazionale —ricorda il capo della diplomazia italiana — è co-presieduto dal ministro degli esteri russo e dal segretario di Stato americano. Mosca e Washington sono in costante contatto. Ma ci aspettiamo di più dalla Russia, pensiamo che Mosca possa contribuire con la sua influenza al processo di transizione. Sappiamo — conclude Gentiloni — che può dare un contributo alla transizione nel paese".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала