Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

L’URSS voleva entrare nella NATO

© AFP 2021 / GEORGES GOBETNATO
NATO - Sputnik Italia
Seguici su
Più di 60 anni fa, il 31 marzo 1954, l'Unione Sovietica prese l'iniziativa di aderire alla NATO. Ma l'Occidente ha rifiutato.

"La NATO dovrebbe cessare di essere un gruppo militare chiuso, dovrebbe essere aperta all'adesione degli altri paesi europei, che assieme alla creazione di un sistema di sicurezza collettiva efficace in Europa sarebbe di fondamentale importanza per rafforzare la pace universale", si legge nella nota della leadership sovietica. Tuttavia, la NATO rifiuta questa proposta.

Le possibilità che l'Unione Sovietica fosse accettata nell'Alleanza erano scarse. "Abbiamo ottenuto brillanti risultati in Europa. Non abbiamo bisogno dei russi", ha scritto nel suo diario Winston Churchill. E il 5 marzo 1946 a Fulton annuncia l'inizio della guerra fredda tra l'Occidente e l'URSS.

Nel 1947, gli USA e i paesi dell'Europa occidentale iniziano a lavorare sulla creazione di un'alleanza, progettata per proteggerli dalla minaccia sovietica. Nel marzo 1948 Belgio, Francia, Lussemburgo, Paesi Bassi e Regno Unito firmano il Trattato di Bruxelles, ovvero il documento fondamentale della NATO. Il 20 gennaio 1949, il presidente degli USA Harry Truman dichiara: "Stiamo lavorando ad un accordo con un certo numero di stati per rafforzare la sicurezza del Nord Atlantico". Il 4 aprile 1949 nasce ufficialmente la NATO. Tra i suoi fondatori ci sono USA, Canada, Regno Unito, Francia e altri 8 paesi europei.

Mosca offre la sua collaborazione. All'inizio del 1949 il ministro degli Esteri sovietico invia una nota a Londra, con cui l'Unione Sovietica chiede entrare a far parte della Comunità di difesa europea (il precursore della NATO). Ma l'Occidente rifiuta.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала